Tensione Asp, Bertoni si dimette. Foti e Tassi: “Il sindaco chiarisca”

01 Luglio 2013

Adriana Bertoni

La tensioni legate all’Asp Città di Piacenza, dovute alla presunta incompatibilità del presidente Leonardo Mazzoli e all’incarico al nuovo direttore Giorgio Prati, tengono ancora banco a Palazzo Mercanti. Prima del consiglio comunale di oggi la maggioranza si è riunita per fare il punto della situazione, durante i lavori Tommaso Foti (Fratelli d’Italia) e Marco Tassi (Pdl) hanno invitato il sindaco Paolo Dosi a chiarire i contorni della vicenda che pare agitare non poco il centrosinistra.

ASP, ADRIANA BERTONI SI DIMETTE DAL CDA – In seguito al voto contrario all’incarico di Giorgio Prati in qualità di direttore dell’Asp Città di Piacenza, e alle richieste avanzate e non esaudite, il consigliere del cda Adriana Bertoni ha rassegnato le sue dimissioni. Le motivazioni sono contenute nella nota allegata.

IL COMUNICATO DI ADRIANA BERTONI

20130701-163242.jpg

© Copyright 2021 Editoriale Libertà