Processo Taddei, nessuna condanna
Prescrizione per il generale

02 Luglio 2013

20130702-110344.jpg

Processo Taddei, nessuna condanna. È la decisione presa dal collegio giudicante presieduto da Italo Ghitti nell’ambito del procedimento che vedeva imputate a vario titolo 10 persone per danneggiamento di stabilimento militare e furto, per gli episodi legati allo smaltimento di rifiuti nell’area ex Pertite.
Per il reato di furto il tribunale ha deciso di non procedere per mancanza di querela, mentre per il danneggiamento (per cui era chiamato in causa anche il generale Giuliano Taddei, ex direttore del Polo di mantenimento pesante) non ha proceduto per intervenuta prescrizione.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà