Palazzo Olivetti: possibile futura vendita. Trasloco degli uffici in corso

10 Luglio 2013

Il Comune sta abbandonando Palazzo Olivetti sul Pubblico Passeggio. Il trasloco è iniziato da alcuni giorni e terminerà domani. In particolare saranno trasferiti gli uffici del servizio Entrate al primo piano della sede di viale Beverora. Al momento non è garantita la piena funzionalità dei servizi, che riprenderà normalmente appena terminate le operazioni. Lo spostamento riguarda gli uffici Imu/Ici, Cosap e Autorizzazioni pubblicitarie. I numeri di telefono attuali resteranno invariati, così come gli orari di apertura al pubblico che, a partire da mercoledì 17 luglio, saranno: lunedì dalle 8.45 alle 13 e al pomeriggio dalle 15.30 alle 17.30; mercoledì e venerdì dalle 8.45 alle 13. L’amministrazione comunale ha fatto sapere che in questi giorni, sarà comunque possibile contattare i diversi uffici tramite posta elettronica, scrivendo a [email protected] Altri uffici verranno spostati in piazza Cavalli.

“Inizia la prima fase della razionalizzazione delle sedi comunali e del loro accorpamento – ha sottolineato l’assessore al bilancio Pierangelo Romersi – il risparmio annuo di questi trasferimenti ammonta a circa 100mila euro”.

Per quanto riguarda il futuro di Palazzo Olivetti, Romersi non esclude una possibile futura vendita dell’immobile.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà