Bobbio capitale della letteratura per 7 giorni. Zurla “Piacentino dell’anno”

12 Luglio 2013

Torna a Bobbio dal 19 al 24 luglio “La settimana della letteratura”, una carrellata di mostre librarie, presentazioni di libri e proiezioni organizzata dalle edizioni Pontegobbo e dal Comune di Bobbio nel porticato di piazza Santa Fara. All’interno del calendario, il 20 luglio sarà proclamato il “Piacentino dell’anno 2013”, assegnato quest’anno al dottor Renato Zurla, presidente provinciale della Croce rossa italiana. Nella stessa serata saranno premiati i vincitori della sesta edizione del Concorso letterario nazionale “Pontegobbo – Città di Bobbio”. Ospiti della settimana, tra i tanti autori ed opinionisti, saranno anche lo scrittore Flavio Nuvolone, il cancellerie vescovile don Mario Poggi, il segretario Anpi Romano Repetti, lo studioso Giovanni Magistretti, gli scrittori Alberto Bellocchio, Ben Pastor, i giornalisti Giorgio Lambri (presenterà il 23 il libro “Panico” di Lorenzo Calza), Maurizio Pilotti (per “L’ipotesi del male” di Donato Carrisi) e Antonella Lenti (nella giuria per l’assegnazione del premio del Concorso letterario).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà