Giardini Margherita ancora chiusi. Prosegue l’ispezione sulla stabilità delle piante

16 Luglio 2013

Continuano i lavori nei giardini Margherita, che dovrebbero essere riaperti al pubblico giovedì 18 luglio. L’intervento in corso riguarda la potatura di tutti i rami secchi e l’ispezione di ogni albero per controllare che non vi siano in atto patologie tali da rendere pericolosa la stabilità di ogni singola pianta. Lo scorso giovedì 11 luglio pochi minuti dopo le 20 è stata sfiorata la tragedia quando un bimbo di due anni con il suo papà e due giovani hanno evitato per pochi istanti di essere travolti da un pesante ramo staccatosi da una maestosa quercia.
Il Comune ha quindi deciso di chiudere completamente i giardini Margherita per poter avviare i controlli. Ieri l’assessore Rabuffi, stante la prima relazione dei tecnici di Iren, ha prorogato la chiusura al pubblico ancora fino a domani.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà