Traffico di droga: 15 arresti a Piacenza, Pavia e Milano

17 Luglio 2013

Sono stati sequestrati 27.000 euro in contanti, 581 grammi di hashish, 4 grammi di cocaina e varie piante di marijuana, per un giro di spaccio che, nel piacentino, poteva contare su un centinaio di clienti. Complessivamente la Procura della Repubblica di Pavia, da cui è scaturita l’indagine, ha autorizzato 15 arresti: undici soggetti magrebini, quattro italiani e un 24 enne piacentino pregiudicato, residente in provincia. Sono i risultati dell’operazione “Zrarek”, durata circa sette mesi e caratterizzata da una complessa attività condotta dalla guardia di finanza di Piacenza, volta a individuare il luogo di “rifornimento” di circa un centinaio di tossicodipendenti piacentini, e residenti nella provincia di Pavia e Milano. Un intenso traffico che garantiva ai malviventi un introito di circa 5.000 euro al giorno e il sostegno di alcuni assuntori che fungevano da “sentinelle” e si preoccupavano di garantire che lo scambio della droga avvenisse indisturbato.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà