Incinta dell’ex fidanzato defunto chiede al tribunale il sequestro dei suoi beni

18 Luglio 2013

20130717-215557.jpg
La storia sentimentale tra i due si era interrotta a inizio anno e ora la donna, una giovane di origine romena, in dolce attesa, chiede il sequestro dei beni dell’ex fidanzato perché contribuisca alle spese per il nascituro: nulla di strano se non fosse che il presunto padre, di professione imprenditore, nel frattempo è deceduto per cause naturali e la donna ha scelto di ricorrere alle vie legali.
La richiesta sarà valutata oggi dal giudice civile del tribunale di Piacenza: la donna a suo tempo aveva discusso con l’ex partner del contributo per il mantenimento del bambino, ma la fine della loro relazione l’ha spinta a rivolgersi agli avvocati.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà