Piacenza

Sei giorni delle rose: stasera cerimonia alla stazione. Evento internazionale

24 luglio 2013

E’ tutto pronto per la cerimonia di apertura della Sei giorni delle rose internazionale. L’appuntamento è previsto per stasera alle 21 a Fiorenzuola, in una location particolare e suggestiva: la stazione ferroviaria. La scelta è un omaggio degli organizzatori a Giuseppe Verdi in occasione del bicentenario della sua nascita. Proprio dalla stazione di Fiorenzuola, infatti, il “Maestro” partiva per i suoi viaggi in tutto il mondo. Per ricordarlo, verrà organizzata una serata intitolata “Welcome World” (“Benvenuto Mondo”) che vedrà l’esibizione del soprano Valentina Broglia, del tenore Gregorio Pedrini e del pianista Romeo Zucchi. Le gare su pista partono domani, con corse ogni giorno fino al gran finale di martedì.

Telelibertà seguirà come sempre l’evento con una diretta ogni sera che accenderà i riflettori sulle fasi più salienti della gara, ma anche sui tanti momenti di spettacolo che animeranno il velodromo “Attilio Pavesi”. Appuntamento su Telelibertà 2 (canale 289) già da oggi: dalle 20 e 45 le telecamere riprenderanno infatti la cerimonia di inaugurazione della grande manifestazione. I telespettatori saranno condotti nel mondo delle due ruote da Alberto Dallatana, al cui fianco si alterneranno gli ospiti del panorama sportivo, ma anche di quello dell’intrattenimento, come la madrina dell’edizione 2013 Annalisa Minetti vincitrice a Sanremo nel ’98 e medaglia di bronzo nei 1.500 metri alle Paralimpiadi di Londra. Attesi anche gli interventi di Claudio Santi, anima dell’evento, e della campionessa Giorgia Bronzini, che torna sulla pista dove si era laureata campionessa europea Juniores e vicecampionessa continentale Under 23. Il 31 luglio andrà in onda “Il meglio di” per ripercorrere i momenti più avvincenti e affascinanti andanti in scena nella Sei giorni.

Gli appassionati potranno tenersi aggiornati anche su internet: basterà collegarsi al sito www. liberta. it per trovare on line tutti i risultati delle competizioni, le dichiarazioni ed i commenti a caldo rilasciati ai microfoni di Telelibertà dagli atleti, ma anche le immagini dei tanti protagonisti e il resoconto di ogni serata.

Il 2013 targato Sei giorni delle rose sarà davvero un anno da incorniciare per Claudio Santi, anima organizzativa della manifestazione internazionale quest’anno giunta alla sedicesima edizione. Nella serata inaugurale di domani, infatti, Santi festeggerà il traguardo dei duecento giorni da direttore di gare internazionali.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Sport Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE