PdL, da settembre incontri pubblici su temi del territorio

25 Luglio 2013

Il coordinamento cittadino del PdL si è riunito in questi giorni per programmare e calendarizzare una serie di incontri pubblici, su temi di importanza cittadina e territoriale, che saranno realizzati a partire dal prossimo settembre.
I due coordinatori, Botti e Zanardi, in accordo con il commissario provinciale Massimo Trespidi hanno gestito questi ultimi momenti di lavoro prima della pausa estiva. Ma non è certo tempo di vacanze, bensì le ferie saranno per il coordinamento un’occasione di approfondimento e studio delle diverse tematiche affrontate.
Varie ma unite dallo stesso livello di importanza strategica per la nostra città, le questioni che saranno affrontate: dal destino delle aree militari ad expo 2015, dalla sanità locale e la difesa delle nostre eccellenze al trasporto pubblico, senza dimenticare i temi legati ad una città sempre più smart, ma a misura di persona e di famiglia.
A settembre saranno inoltre allestiti dei banchetti, in punti significativi della città, di raccolta firme per i quesiti referendari sul tema della giustizia, a cui il PdL ha aderito in questi mesi.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà