Castelsangiovanni, la nuova palazzina scolastica pronta per settembre

26 luglio 2013

Proseguono a pieno ritmo e in linea con le scadenze prefissate i lavori di realizzazione della nuova palazzina del polo scolastico medio-superiore di Castel San Giovanni. L’Amministrazione provinciale, nel corso dell’ultimo sopralluogo, ha confermato l’ultimazione dell’opera per l’inizio del nuovo anno scolastico. A verificare di persona lo stato di avanzamento dell’intervento sono stati, nei giorni scorsi, il presidente della Provincia Massimo Trespidi con l’assessore all’Edilizia scolastica Sergio Bursi e la responsabile di sede dell’istituto Casali Maria Moccia.

Ad oggi – come hanno spiegato durante la visita il dirigente del settore Viabilità, edilizia e infrastrutture della Provincia di Piacenza Stefano Pozzoli e i tecnici Matteo Bocchi e Davide Marchi – al piano terra della palazzina i lavori sono in piena fase finiture: i pavimenti sono già stati posati e così anche i serramenti. Al primo piano sta invece per iniziare la fase delle finiture con la posa dei pavimenti, dei serramenti e l’avvio dell’imbiancatura. Sono inoltre iniziate le opere di posa della finitura esterna in listelli faccia a vista”. A fine agosto prenderà inoltre il via, a cura dell’Ufficio Economato della Provincia di Piacenza, il trasloco degli arredi dalle tre “vecchie” sedi alla nuova palazzina, in tempo per l’avvio dell’anno scolastico.

Il nuovo edificio scolastico, che sorgerà accanto a quello attuale di via Nazario Sauro, ha comportato – lo si ricorda – un investimento di 2 milioni 300mila euro, interamente a carico dell’Amministrazione provinciale. Il progetto preliminare era stato approvato il 12 dicembre 2011 e i lavori sono iniziati esattamente un anno dopo. La nuova palazzina – che si svilupperà su due livelli più un piano interrato ad uso tecnico e che sarà realizzata, nel rispetto delle norme vigenti antisismiche, con materiali bio-ecologici – ospiterà gli studenti dell’istituto Casali, oggi dislocati in tre diverse sedi.
Grande soddisfazione per l’andamento dei lavori è stata espressa dal presidente Trespidi: “L’opera – ha annunciato – procede secondo i tempi previsti dalla tabella di marcia. Il 2013 è l’anno in cui l’Amministrazione provinciale dedicherà, nonostante il periodo di difficoltà economica, massimo impegno e ingenti risorse al settore dell’edilizia scolastica. L’intero polo di Castel San Giovanni, che riunisce anche il liceo scientifico e linguistico e l’istituto tecnico di Borgonovo, potrà finalmente diventare un vero campus”.

Al sopralluogo di questa mattina hanno preso parte anche il sindaco di Castel San Giovanni Carlo Capelli, Paola Morisi (progettista), i rappresentanti della ditta Costignola Srl di Casarile a cui è stata affidata la realizzazione dell’opera e i referenti dell’Ufficio economato della Provincia di Piacenza.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery

NOTIZIE CORRELATE