Piacenza

Morte sospetta, piacentino trovato con ferite alla gola nella sua casa

27 luglio 2013

20130727-224245.jpg

È stata la sorella di un piacentino a lanciare l’allarme, non sentendo il fratello da stamattina ha chiamato i vigili del fuoco di Piacenza che sono entrati nell’appartamento dell’uomo al primo piano in via Degani e hanno trovato il corpo senza vita con ferite alla gola. L’uomo si chiamava Giorgio Gambarelli, un fisioterapista di 67anni.

I dettagli su Libertà in edicola.

>

>

>

 

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE