Roveleto, serata di boxe di alto livello con i pugili della Salus et Virtus

27 Luglio 2013

Inizierà alle 20.30 di questa sera,  con l’ingresso dei pugili professionisti della Salus et Virtus Boxe-Di.pa. Sport, Sabau Gheorghe “Jon Jon” e Paolo Lazzari, la serata pugilistica organizzata dalla Salus et Virtus Boxe, con la collaborazione della Pro Loco di Cadeo ed il Comune di Cadeo, nel controviale della via Emilia a Roveleto di Cadeo.

Sulla distanza delle 6 riprese da 3 minuti ciascuna, il pugile imbattuto rumeno-salussino Sabau “Jon Jon” affronterà il pari peso svizzero Christian Bozzoni (all’attivo 10 match) mentre il pugile piacentino-salussino Paolo Lazzari, che rientra dopo una breve assenza dal ring, sarà opposto al pari peso albanese-svizzero Gashi Disarjot (all’attivo 16 match).

Saranno match importanti: Sabau “Jon Jon” ad oggi ancora imbattuto, sarà l’occasione per dare un’ulteriore conferma della sua potenza e della sua padronanza sul ring che lo porteranno poi ad affontare match internazionali e per Paolo Lazzari, dopo una breve assenza, sarà il momento per ridare quella certezza che si è un po’ persa, ma che sicuramente esiste ancora e nel match ci sarà per l’inseguimento dell’ambito Titolo Italiano che lo vedrebbe svidante del noto pugile Gianluca Frezza.

Saranno entrambi match spettacolari, di alto livello agonistico e intensità.

A seguire e a far da contorno ai professionisti del ring, saranno i dilettanti della Salus et Virtus Boxe capitanati dal team dei maestri Roberto Alberti e Giordano Mosconi, che non deluderanno le loro aspettative e che sicuramente brilleranno affianco ai loro “colleghi” Sabau “jon jon” e Paolo Lazzari; tra i dilettanti salussini, nella competizione parteciperanno Abdelkarim Haidane, Campione Regionale 2013 cat. Youth, ed Erikson Sina, ai suoi primi match, i 1° serie Marco Battaglia e Martin Velkov, quest’ultimo, pugile con più match a livello agonistico dilettantistico che vanta di una pregiata notorietà sia nel pugilato che non, in grado di dar vita a match spettacolari ed intensi, di elevato livello tecnico.

Grazie alla collaborazione con la Pro Loco di Cadeo, la manifestazione pugilistica si svolgerà in contemporanea alla Festa della Birra. L’ingresso è libero.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà