Provincia

Monticelli, insulti e minacce alla vicina: 71enne denunciato per stalking

29 luglio 2013

Stalking a Monticelli, misura cautelare per un anziano del paese, un pensionato di 71 anni, che da circa un anno insultava e minacciava la vicina di casa, una italiana del 1957. La donna è residente a Milano, ma ha la seconda casa a Monticelli. Liti di vicinato dovute alla presenza di alcune piante al confine tra i giardini delle due abitazioni: da circa un anno la donna e le figlie erano oggetto di insulti e minacce, ma nei giorni scorsi l’uomo ha dato fuoco a rami e foglie nel giardino della vicina, incendiando anche i circuiti elettrici del cancello. L’anziano, secondo i militari, era ossessionato dalla donna, tanto da averla anche minacciata di morte, anche tramite conoscenti comuni.
La Procura ha quindi richiesto la misura cautelare per il pensionato per stalking, il gip ha disposto per lui il divieto di frequentare i luoghi frequentati dalla donna, non si può avvicinare a meno di dieci metri nè può rivolgersi a lei in alcun modo. In caso di violazione, scatterà l’arresto. Intanto è stato denunciato per stalking, ingiurie, minacce, calunnia e danneggiamento.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE