Gatti abbandonati, appello delle volontarie di Fiorenzuola: “Servono cibo e aiuti”

03 Agosto 2013

Gatti abbandonati, a lanciare un appello alla cittadinanza è l’associazione Micio Bau di Fiorenzuola.
Alle volontarie impegnate ogni giorno a curare ed alimentare alcune colonie presenti sul territorio valdardese servono:
– persone disponibili per gli stalli provvisori di gatti/gattini in attesa di adozione o in cura per piccoli problemi;
– cibo secco e umido
persone disposte a provvedere alla gestione, cura e alimentazione delle colonie.
L’associazione ricorda inoltre quanto sia importante la sterilizzazione e sollecita tutti i cittadini a segnalare eventuali casi di maltrattamenti. In questo periodo infatti è da segnalare la sparizione di diversi gatti e pertanto Micio Bau ha intensificato la sua attività di vigilanza unitamente alle forze dell’ordine, da contattare in questi casi. Nelle foto alcuni gattini in cerca di casa.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà