Anziana cade nel bosco a Selva di Cerignale. Interviene il Soccorso alpino

04 Agosto 2013

20130803-225954.jpg
Impegnativa operazione del Soccorso alpino per il recupero di un’anziana che si è infortunata in un bosco di Selva di Cerignale, in un tratto impervio non lontano dall’abitato di Cariseto. L’allarme è scattato alle 19 di sabato quando la persona che era insieme alla donna, un’82enne, ha chiamato i soccorsi: l’anziana era scivolata mentre percorreva un sentiero procurandosi fratture e un trauma al viso. Il 118 ha inviato sul posto un’ambulanza da Ottone ed è stato chiesto l’intervento del Soccorso alpino, in quanto la zona è particolarmente accidentata. E’ partita quindi una squadra da Bobbio: i 5 volontari del Soccorso alpino sono arrivati, insieme al personale medico che ha prestato le prime cure. Particolarmente impegnative le manovre per il soccorso: è stato necessario utilizzare corde per far salire la barella in un tratto che in alcuni punti presentava un dislivello verticale. La donna è stata poi portata dall’ambulanza all’ospedale di Bobbio: le sue condizioni non sono gravi.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà