I “vampiri” di gasolio tornano e rubano tremila litri di oli lubrificanti

04 Agosto 2013

20130803-210947.jpg
Ladri nel piazzale dell’azienda Piacenza Petroli trafugano circa tremila litri di olio lubrificante per un valore complessivo di circa diecimila euro. E’ accaduto nella notte fra venerdì e sabato sulla strada Valnure, alla periferia di Piacenza dove ha sede la ditta presa di mira dai malviventi. Un furto analogo era avvenuto in questa impresa una quindicina di notti fa. In quella circostanza i ladri avevano svuotato i serbatoi di due camion portando via circa millecinquecento litri di gasolio. Non vi sono dubbi sul fatto che i ladri che hanno agito quindici notti fa e la notte scorsa siano gli stessi. Si tratta di una banda di “vampiri” del carburante ben specializzati e con evidentemente un ricettatore di riferimento.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà