Allarme siccità, basta acqua dal Brugneto. Bisi: “Da lunedì la situazione sarà grave”

09 Agosto 2013

Termina oggi il rilascio di acqua dalla diga del Brugneto al territorio piacentino. La Valtrebbia avrà tempo ancora fino a lunedì per cercare di dissetare i suoi campi. Dopodiché il problema siccità si ripresenterà in tutta la sua urgenza, nonostante la convenzione sottoscritta a luglio da Liguria ed Emilia-Romagna per cercare di garantire un quantitativo di acqua superiore in vallata. “Da lunedì mattina la situazione diventerà grave – commenta Luigi Bisi, presidente di Coldiretti Piacenza -. Il mais, seminato tardi a causa delle abbondanti piogge primaverili, ha bisogno di ancora due irrigazioni. Il pomodoro tardivo avrebbe necessità di almeno quindici giorni ulteriori di acqua”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà