Piacenza

Danni agli allevatori da parte dei lupi: la Regione risarcisce al 100%

9 agosto 2013

La Regione Emilia-Romagna garantisce con mezzi propri la copertura del 100% dei danni subiti dagli allevatori e contributi per la realizzazione di interventi di prevenzione. Anche nel Piacentino si sono verificati diversi episodi. Uomo e lupo, una convivenza da sempre difficile: a questo proposito l’assessore regionale all’Agricoltura Tiberio Rabboni interviene rassicurando allevatori e agricoltori – dopo le recenti denunce di attacchi predatori da parte di lupi ad allevamenti di pecore e capre – , e anche sindaci e amministratori locali preoccupati per il ritorno della specie in alcuni aerali dell’Appennino Emiliano.
“Innanzitutto, si tratta di una specie protetta – sottolinea l’assessore – . Le norme europee ne stabiliscono una protezione rigorosa in tutti i Paesi dell’Unione, proibendone espressamente il disturbo, la cattura, l’uccisione, la detenzione e il commercio. Ciò che come Regione possiamo fare e facciamo per aiutare gli allevatori a convivere con questo nuovo rischio d’impresa sono due: assicurare con le nostre risorse un risarcimento pari al 100% del valore dei capi d’allevamento predati e un sostegno economico per realizzare dispositivi di prevenzione dagli attacchi”.
Gli uffici della Regione e delle Province sono a disposizione degli interessati per tutte le informazioni del caso.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE