Piacenza con Parma e Cremona: rispunta la fusione. La proposta al ministro Delrio

10 Agosto 2013

Ennesimo giro di valzer nel balletto delle Province. Nei giorni scorsi è spuntata una nuova proposta. Il ministro degli affari regionali, Graziano Delrio, ha creato un gruppo di lavoro che sarà chiamato ad elaborare un testo di riforma del titolo quinto della Costituzione. Già noto il fatto che il tavolo abbia come obiettivo quello di cancellare le Province, ma in prospettiva vi è anche il superamento delle Regioni, con la creazione di 36 Distretti italiani: tra questi, Piacenza sarebbe fusa, secondo quanto ipotizzato dalla Società geografica italiana, con Parma e con Cremona, in un Distretto della media-bassa valle Padana.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà