Provincia

Louis Molinari e Francesco Raggi: sono loro i piacentini benemeriti nel Mondo

11 agosto 2013

20130811-205328.jpg

Lo scultore Luois Molinari, residente a Parigi, già insignito della Legion d’onore per meriti artistici e sociali, e l’imprenditore originario di Ottone ma trapiantato in Cile, Francesco Raggi, hanno ricevuto oggi il titolo di “Piacentino Benemerito nel Mondo”. È stato il comune di Ottone ad ospitare la 19esima edizione dell’Incontro provinciale con le comunità piacentine del mondo. L’evento, organizzato dalla Provincia di Piacenza e dall’associazione Piacenza nel Mondo, ha riunito in alta Valtrebbia autorità civili e militari, i sindaci della provincia di Piacenza, le autorità locali e i rappresentanti delle associazioni piacentine. Promosso in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna, la Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo, la Fondazione di Piacenza e Vigevano e il quotidiano Libertà, l’evento ha fatto registrare un’ ulteriore, importante, celebrazione. Il Comune di Ottone, rappresentato dal sindaco Giovanni Piazza, ha infatti consegnato un premio speciale a Lina Fontana, originaria della frazione di Suzzi e emigrata in America.
I premiati hanno ringraziato Piacenza “per l’affetto costante nei confronti di chi vive all’estero e per l’impegno nel ricordo di chi ha abbandonato il proprio Paese”. “Il motto dei piacentini – ha detto Molinari – è essere e fare”.

20130811-205531.jpg

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Val Trebbia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE