Lega Nord: “Bus extraurbani per studenti, trovati 100mila euro”

12 Agosto 2013

Sono stati trovati i fondi per calmierare i rincari dei bus extraurbani per studenti. Si tratta di 95mila euro ottenuti grazie a un ordine del giorno del leghista Giampaolo Maloberti approvato all’unanimità nel corso del consiglio provinciale del 28 giugno scorso. Le risorse verranno dirottate dal fondo personale in mobilità volontaria per trasferimento.

“Ad oggi questi sono gli unici fondi certi”, fa notare Maloberti, “visto che sui ‘famosi’ 150mila euro annunciati dalla Provincia l’assessore Pierpaolo Gallini è il primo a mostrare incertezza, tanto che la Fondazione – appreso in una prima fase che quei fondi sarebbero stati erogati – non ha affrontato l’ipotesi stanziamento, da me sollecitata da mesi con una lettera al presidente Francesco Scaravaggi”.

“Ci auguriamo che la Fondazione – che dovrebbe essere vicina al territorio, soprattutto in questo momento di crisi – si decida a integrare il fondo, magari fino ad arrivare a 200mila euro, aumentando quindi ulteriormente il contributo di 150mila euro fino ad oggi stanziato grazie all’allora assessore Passoni. Al presidente Scaravaggi chiediamo di fare degli investimenti anti-crisi una priorità assoluta. Di questi tempi far fronte alle difficoltà economiche e contrastare i ‘morsi della recessione’ sono necessità assai più impellenti degli stanziamenti in opere d’arte e in attività ludiche e ricreative”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà