Abborda una ragazza in piscina, ma solo per rubarle la borsetta

17 Agosto 2013

Finge di essere interessato a una ragazza e scappa con la sua borsetta. Il borseggio è avvenuto nei giorni scorsi in una piscina della provincia di Piacenza: una ragazza è stata avvicinata da uno sconosciuto, apparentemente intenzionato ad approfondire la sua conoscenza. I due si sono fermati per diverso tempo a chiacchierare, finché la giovane non ha fatto una triste scoperta: la sua borsetta, contenente il cellulare, il portafoglio e circa 70 euro in contanti, era sparita così come il suo presunto corteggiatore. La vittima ha sporto denuncia ai carabinieri che stanno svolgendo le indagini.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà