Via Calciati, i vandali sradicano sei porte nel palazzo del Coni

17 Agosto 2013

La sede del Comitato olimpico, situata in via Calciati a Piacenza, questa settimana è rimasta chiusa al pubblico per ferie e solo per caso, questa mattina, un volontario ha scoperto che nella notte alcuni malintenzionati si erano introdotti negli uffici. La palazzina è stata presa di mira forse con l’obiettivo di compiere un furto: le tre porte d’ingresso, poste al piano terra, sono state scardinate, e una volta penetrati all’interno i malviventi hanno riservato lo stesso trattamento alle porte che conducono agli uffici.

I soliti ignoti hanno rovistato nelle stanze e hanno tentato di forzare anche i cassetti delle scrivanie, senza però riuscirci: apparentemente sembrerebbe non essere stato rubato nulla ma il personale sta completando l’inventario per rilevare eventuali ammanchi. Di certo, per ora, c’è il danno arrecato alla struttura, la cui stima supera i 1.000 euro. La polizia è giunta sul posto per effettuare un sopralluogo; le indagini sono in corso.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà