Provincia

Armati per la gita in Valtrebbia, quattro denunciati dai carabinieri

18 agosto 2013

20130818-130539.jpg

Un ponte di Ferragosto di super lavoro per i carabinieri di Bobbio che, nell’ambito dell’attività di controllo e prevenzione, hanno denunciato quattro persone, tutte quante provenienti dalle province limitrofe, perchè in possesso di armi da taglio.
In particolare, durante la notte di Ferragosto, mentre l’intero paese era intento ad osservare lo spettacolo pirotecnico conclusivo, gli agenti di una pattuglia dell’Arma hanno individuato un’auto ferma, a motore spento con a bordo un uomo, all’interno della zona industriale. Scattata la perquisizione, all’interno dell’abitacolo è stato ritrovato un coltello. I sospetti degli agenti sembrano essere indirizzati ad un possibile ruolo da “palo” da parte dell’uomo. I carabinieri indagano proprio alla ricerca del potenziale complice coperto dalla persona denunciata per porto abusivo di arma da taglio.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE