Piacenza

Cane avvelenato con acido lanciato nel giardino da uno sconosciuto

21 agosto 2013

20130821-081619.jpg

Uno sconosciuto passa davanti a un cancello, getta del liquido corrosivo e scappa. Purtroppo in giardino c’erano Jack e Artù, due meticci labrador e pastore tedesco, forse bersaglio del gesto sconsiderato e totalmente immotivato. Artù si è sottratto prontamente, Jack ha cercato di togliersi dal pelo quella sostanza maledetta, ma il risultato è stato che ha cominciato a star male. Salvo per miracolo, dovrà convivere per sempre con un pesante problema: non gli è rimasto che un brandello di lingua.

I DETTAGLI IN EDICOLA CON LIBERTA’

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE