Bologna e Rimini terre di avvocati, Piacenza sesta in Regione e 74° in Italia

21 Agosto 2013

A Piacenza c’è un avvocato ogni 348 abitanti: è il dato che emerge da un’analisi di Das, compagnia del gruppo Generali specializzata nella tutela legale, che ha stilato una particolare classifica tra regioni e province in cui si stabilisce chi ha una maggiore densità di legali. A livello regionale guidano la Calabria e la Campania, mentre al 13° posto c’è Emilia-Romagna, in cui Bologna conta un avvocato ogni 214 abitanti, ponendola al 41° posto in Italia. Tra il capoluogo emiliano e Ravenna, ultima in regione, c’è Rimini con un legale ogni 230 abitanti, Parma, un avvocato ogni 267 abitanti, seguita da Modena, con una media di un legale ogni 307 abitanti. La densità cala progressivamente a Ferrara (1 ogni 337 abitanti) e Piacenza, sesta in regione e  74a in Italia). Le province con minore presenza di avvocati sono Forlì-Cesena (1 su 376) e Reggio (1 su 416), mentre Ravenna ha un legale ogni 462 abitanti, collocandosi anche agli ultimi posti in Italia.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà