Ospedale di Fiorenzuola, il sindaco Compiani si affida a un nuovo esperto

23 Agosto 2013

20130824-081042.jpg

Il sindaco Giovanni Compiani ha affidato a un ulteriore esperto la perizia commissionata dall’Ausl nonché i rilievi critici degli ingegneri e architetti interpellati dal Comitato contro la chiusura dell’ospedale per gli ormai noti lavori di manutenzione. Il primo cittadino non chiederà invece l’accertamento tecnico preventivo al Tribunale di Piacenza come gli aveva suggerito il Comitato. Entrambe le decisioni sono state annunciate all’incontro con la cittadinanza sul tema.
FIORENZUOLA: GREMITA LA RIUNIONE DEL COMITATO – Molto gremita questa sera la sala consiliare di Fiorenzuola, dove il comitato cittadino contro la chiusura dell’ospedale ha promosso un incontro pubblico tra la cittadinanza e i tecnici dello stesso comitato – ingegneri e architetti – che mettono in discussione le conclusioni della perizia commissionata dall’Ausl in cui si parla del rischio di collasso per il vecchio padiglione del presidio.
“Siete in tanti e siamo confortati di questa presenza, perché in questi giorni ci siamo sentiti soli” ha detto l’architetto Guglielmo Bosi a nome dello staff dei tecnici, ad inizio serata.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà