Abbonamenti bus per gli studenti, scongiurati i rincari. Domani via alle vendite

28 Agosto 2013

Nessun aumento sugli abbonamenti degli autobus per studenti: la Provincia, per bocca del presidente Massimo Trespidi, ha infatti confermato questa mattina il proprio sostegno finanziario (circa 150mila euro) destinato al rinnovo dell’integrazione tariffaria per gli abbonamenti annuali al trasporto pubblico locale. A partire da domani sarà quindi possibile rinnovare gli abbonamenti scaduti e sottoscrivere le nuove tessere: si va da un minimo di 219 euro (abbonamento per una zona) ad un massimo di 490 euro (abbonamento per 9 zone). Sconti del 10% e del 20% sono previsti qualora nel nucleo famigliare del richiedente siano presenti ulteriori figli. “Questo era un impegno che la Provincia aveva preso e abbiamo rispettato, ho voluto gestire personalmente la questione per rimarcare la volontà politica di stare vicino alle nostre famiglie in questi tempi difficili”, ha detto il presidente Trespidi.

Il consigliere regionale della Lega Nord Stefano Cavalli aveva presentato nella mattina di oggi un’interrogazione dove chiede alla Regione di “attivarsi in ogni modo per scongiurare i disservizi registrati ad agosto-settembre dell’anno scorso agli sportelli Seta”. Per Cavalli, la Regione dovrebbe da subito attivarsi per sbloccare la situazione e stimolare il potenziamento del servizio agli sportelli per recuperare il troppo tempo perso.

COME EVITARE LE CODE – I possessori di tessera “Mi Muovo” possono eliminare del tutto i tempi di attesa, ricaricando la propria card online direttamente sul sito web di Seta www.setaweb.it. Seta ricorda inoltre come sia possibile ricaricare il proprio abbonamento anche via smartphone o tablet, grazie ad una app utilizzabile in ambiente Android e Ios che può essere scaricata gratuitamente. L’operazione di ricarica degli abbonamenti ordinari annuali e mensili emessi da Seta è abilitata anche presso gli sportelli bancomat dei gruppi bancari Intesa Sanpaolo e UniCredit. L’emissione di nuovi abbonamenti extraurbani per studenti avviene invece esclusivamente nella biglietteria dell’Autostazione di Piacenza. Ecco gli orari di apertura fino al 31 agosto: dal lunedì al venerdì dalle ore 6,25 alle ore 19,10; il sabato dalle ore 6,25 alle ore 13,45. Dal 2 settembre l’orario di apertura del sabato è prolungato fino alle 19,10.

IL COMUNICATO DI SETA

© Copyright 2021 Editoriale Libertà