Tecnopolo a Casino Mandelli, il Musp chiede più spazio: ok del Comune

28 Agosto 2013

Casino Mandelli, che una volta ristrutturato ospiterà la sede piacentina del Tecnopolo

Cambia il progetto, ma non il quadro economico, per la realizzazione della sede del Tecnopolo piacentino a Casino Mandelli, la cascina nella zona del Polo logistico che ospiterà i laboratori di ricerca, attualmente in fase di realizzazione. Il Comune ha ricevuto e approvato una serie di richieste di modifica, in particolare da Musp: il consorzio, fiore all’occhiello degli studi nel campo delle macchine utensili e dei sistemi di produzione, ha ottenuto l’allargamento del 25 per cento del capannone in cui sarà ospitato, in modo da poter sistemare non solo le macchine su cui conta attualmente, ma anche quelle in arrivo in futuro. Ciò consentirà anche di ampliare notevolmente l’impianto fotovoltaico collocato sul tetto dello stesso edificio. Modifiche richieste e ottenute anche per quanto riguarda alcuni impianti e rivestimenti.

Anche Rse, società che si occupa di studi sull’energia, ha chiesto all’amministrazione alcune modifiche al progetto iniziale relativo alla propria sede che sarà ospitata a Casino Mandelli: novità che riguardano i laboratori e gli impianti che hanno ottenuto il via libera.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà