Piacenza

Dagli orti comunali frutta e verdura per i bisognosi aiutati dalla Caritas

30 agosto 2013

20130830-115206.jpg

Pomodori, melanzane, zucchine, mele e molto altro. C’è davvero di tutto nel paniere di coloro che si occupano di coltivare gli orti comunali. E non manca neppure la generosità: tutti i giorni gli ortisti regalano frutta e verdura alle persone che hanno più bisogno, questa mattina sono state donate diverse cassette di frutta e verdura alla Caritas, che li utilizzerà per le sue mense. Lo stesso sarà fatto anche in futuro. “Sono emozionato da questi gesti di solidarietà”, ha commentato il direttore della Caritas Giuseppe Chiodaroli.
Orgogliosi e soddisfatti i rappresentanti dei 5 orti cittadini: Sant’Antonio, via Degani, via Boselli, Besurica (dove alcune colture sono state piantate dai detenuti delle Novate) e Santa Maria di Campagna.
“Vogliamo crearne altri – ha aggiunto l’assessore Luigi Rabuffi – a cominciare dalla zona della Farnesiana. Abbiamo avuto oggi l’ennesima conferma del fatto che i piacentini sanno essere molto generosi”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE