L’autoscatto dei piacentini con il Papa sta facendo il giro del mondo

30 Agosto 2013

La foto dei ragazzi piacentini con papa Francesco

Sta facendo il giro del mondo la foto che ritrae alcuni giovani piacentini intenti a realizzare un autoscatto con Papa Francesco. Il gesto è quello comune a moltissimi ragazzi: telefonino in mano, obiettivo rivolto all’interno, messa in posa e click. Solo che stavolta non sono le fotografie delle vacanze e lo sfondo non è il mare. Sono in San Pietro (dove mercoledì sono stati ricevuti 600 piacentini) e accanto a loro c’è Papa Bergoglio, che con la sua gentilezza ormai proverbiale si presta allo scatto, guardando verso la videocamera.

L’ennesima conferma della grande modernità del pontefice e della sua capacità di rompere le regole del cerimoniale per stare tra la gente. Un’immagine lanciata dalle agenzie internazionali che ha colpito i mezzi di comunicazione di tutto il mondo, visto che è riportata su quasi tutti i siti di informazione italiani (Repubblica), ma è arrivata anche dall’altra parte dell’oceano, in America latina e negli Stati Uniti, ad esempio sul sito della Nbc.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà