Investito sui binari a Pontenure, riprende la circolazione dei treni

02 Settembre 2013

È ripresa alle 10.35 la circolazione sulla Bologna-Piacenza, sospesa dalle 8.55 fra le stazioni di Piacenza e Fiorenzuola per il rinvenimento di un cadavere sui binari in prossimità della stazione di Pontenure e i rilievi dell’Autorità giudiziaria. Tredici i treni coinvolti: 3 Frecciabianca, 1 Intercity e 3 Regionali hanno registrato ritardi fra 25 e 90′; 6 Regionali sono stati cancellati per parte del percorso. Attivato un servizio sostitutivo con bus fra Fidenza e Piacenza.

NOTIZIA DELLE 9.30
Investito sui binari a Pontenure, interrotta la circolazione dei treni

Dalle 9 di questa mattina circolazione dei treni interrotta sulla linea tradizionale Piacenza-Bologna tra Piacenza e Fiorenzuola, a causa del rinvenimento di un cadavere sui binari a Pontenure.

Lo stop al traffico ferroviario è stato disposto per consentire alla Polizia ferroviaria di effettuare i rilievi sulle cause della morte. Due convogli sono stati fatti rientrare (uno a Piacenza, l’altro a Fiorenzuola). Ritardi annunciati fino a 150 minuti, con possibili cancellazione di treni.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà