Cambio al vertice: il colonnello Fruttini al comando provinciale dei carabinieri

03 Settembre 2013

Il colonnello Filippo Fruttini

È il colonnello Filippo Fruttini, in arrivo dalla Calabria, il nuovo comandante provinciale dei carabinieri di Piacenza. Il colonnello è oggi stato presentato ufficialmente alla stampa locale: “Prendo carico di un’ottima eredità lasciatami dal mio predecessore, il colonnello Paolo Rota Gelpi, che ha più volte sottolineato tra i punti di forza del territorio locale un’ottima collaborazione e un attivo coordinamento di tutte le forze dell’ordine – ha raccontato il neo comandante ai microfoni di Telelibertà -; è mia intenzione proseguire su questa scia”.

L’incontro del colonnello Fruttini con il Presidente della Provincia Massimo Trespidi

L’incontro del colonnello Fruttini con il sindaco Paolo Dosi

Il col. Fruttini, 49 anni, originario di Perugia, ha frequentato l’Accademia Militare di Modena e la Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma, quindi ha ricoperto gli incarichi di:
‒ comandante di Plotone e Compagnia presso il 12° Battaglione Carabinieri “Sicilia”, del Nucleo Operativo del Comando Provinciale di Caltanissetta, delle Compagnie di Isernia e Melito Porto Salvo (RC), della Sezione Anticrimine di Catania, del Reparto Operativo di Aosta, del Nucleo Operativo e del Reparto Operativo di Reggio Calabria, del 12° Battaglione Carabinieri “Sicilia”;
‒ capo ufficio OAIO della Legione Carabinieri “Calabria”.
Dal 2 settembre 2013 è comandante Provinciale dei Carabinieri di Piacenza.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà