Appoggia la borsetta a terra, ladra fulminea la ruba: presa dalla Polizia

08 Settembre 2013

20130908-140308.jpg

E ora, per le persone anziane intente nella spesa quotidiana, vietato effettuare soste durante il tragitto dal supermercato alla propria abitazione. Il perché è presto detto, visto quanto accaduto sabato pomeriggio ad una sfortunata signora di 85 anni che, sopraffatta dalla fatica dovuta al peso dei sacchetti della spesa e dalla borsetta che portava con sé, ha pensato di appoggiare il tutto, soltanto per un attimo, a terra. Una boccata d’ossigeno che l’anziana ha rischiato di pagare a caro prezzo: notata la scena, una donna ha pensato bene di arraffare la borsetta, contenente portafogli e chiavi di casa, e scappare. Le urla della signora derubata hanno attirato l’attenzione di due agenti in prova della scuola di Polizia di viale Malta che si sono gettati immediatamente all’inseguimento della ladra, prontamente raggiunta in via Taverna. Si tratta di una donna di 52 anni, incensurata, ora denunciata in stato di libertà per furto aggravato.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà