Val D'Arda

Vernasca, muore colpito da un pezzo di legno che stava tagliando

9 settembre 2013

Non ce l’ha fatta Fortunato Belforti, l’ottantenne vittima di un incidente avvenuto mentre tagliava la legna nei pressi della sua abitazione ai Mazzaschi, frazione del comune di Vernasca. Secondo la prima ricostruzione di quanto accaduto, l’anziano stava tagliando i tralci della vigna con una sega elettrica circolare quando, all’improvviso un pezzo di legno lo ha colpito al petto. L’uomo è caduto a terra ed è morto pochi istanti dopo. A lanciare l’allarme è stato il figlio che si trovava nei paraggi. Sul posto sono arrivati i militi della Pubblica Assistenza di Vernasca che hanno tentato di rianimare l’anziano ma ogni sforzo è stato vano. Nel frattempo era arrivato anche l’elisoccorso da Parma ma il trauma riportato non ha dato scampo all’ottantenne che lascia la moglie e due figli.

ANZIANO TRAVOLTO DALLA LEGNA: E’ GRAVISSIMO – Un uomo di 80 anni di Vernasca è stato travolto da una catasta di legna che stava sistemando ed ha riportato un serio trauma al torace. Le sue condizioni sono apparse subito molto serie, sul posto oltre ai soccorsi da Fiorenzuola e da Vernasca sta arrivando anche l’elisoccorso da Parma, allertato dal 118 di Piacenza.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE