Banda del buco in azione ma l’allarme mette in fuga i malintenzionati

11 settembre 2013

Tentato furto ieri sera alle 21 in una ditta di via Portapuglia. I ladri avevano già praticato un grosso buco nel muro di un’azienda cittadina di ricambi di telefonia ma l’allarme li ha costretti a fuggire.
I malintenzionati sono riusciti ad aprirsi un varco nel magazzino, utilizzando una grossa mazza dal peso di 6 kg, ma i sensori dell’antifurto hanno rilevato la loro presenza e la banda è stata costretta a scappare abbandonando l’arnese da scasso sul posto. La polizia ha avviato le indagini del caso.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE