Ferrovie: due treni regionali in più su tratta Bologna-Milano

11 Settembre 2013

Due treni in più per raggiungere Milano in un’ora di punta, intorno alle 17, oltre ad avere un incremento di un’ora del servizio che parte da Milano per le città dell’Emilia, colmando un vuoto creatosi due anni fa: si può stare a Milano un’ora in più prima di tornare a Piacenza.

Sono queste le novità introdotte da Tper, che con Trenitalia fornisce il servizio ferroviario regionale.

Nel dettaglio, il treno Bologna-Milano che parte da Bologna alle 17.04 ferma – oltre alle altre stazioni emiliane – a Fiorenzuola (18.37), Piacenza (18.53), Lodi (19.13), Milano Rogoredo (19.31), Milano Lambrate (19.38) e poi Milano Centrale 19.45. Il Milano-Bologna che parte da Milano Centrale alle 22.15 e arriva a Bologna a mezzanotte e trenta, fa invece fermate intermedie a Milano Lambrate (22.22), Milano Rogoredo (22.28), Lodi (22.43), Piacenza (23.05) per poi proseguire verso Bologna.

Nuovi treni MI-BO

© Copyright 2021 Editoriale Libertà