Padre Gherardo, festa ai giardini per la chiusura delle attività

11 Settembre 2013

Laboratori didattici, arte, sport e giochi: sono queste le attività che nel corso dell’estate hanno impegnato trenta bambini e una quindicina di adolescenti ai giardini di Padre Gherardo, secondo un progetto comunale, gestito dalla Aurora Domus cooperativa sociale, avviato ormai da sei anni.
Gli obiettivi guida sono l’integrazione, il rispetto dell’altro e delle regole sociali; un traguardo raggiunto per gli organizzatori che oggi festeggiano, insieme ai più piccoli, il termine delle attività.
“Un percorso importante – ha sottolineato Luigi Rabuffi, assessore all’ambiente di Palazzo Mercanti – dovremmo riflettere sulla possibilità di estendere questi servizi ad altre aree verdi cittadine”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà