Festa Granda: 4mila alpini pronti a invadere Podenzano. Modifiche alla viabilità

12 Settembre 2013

Inizia domani sera alle 21 la 62esima edizione della Festa Granda ospitata quest’anno da Podenzano che è tornata ad aggiudicarsi l’evento dopo 23 anni. Quattromila penne nere piacentine e non solo, sono pronte ad invadere il paese della Valnure con ancora nel cuore l’indimenticabile Adunata nazionale che dal 10 al 12 maggio ha portato a Piacenza 400mila persone da ogni angolo d’Italia. L’appello del sindaco di Podenzano ai suoi cittadini è quello di accogliere gli alpini con calore esponendo la bandiera italiana alle finestre delle proprie abitazioni. Per l’occasione, Podenzano presenterà il nuovo centro del paese che diventerà il fulcro della manifestazione.

Vademecum della Festa Granda 

Dove: Podenzano
Quando: da venerdì 13 a domenica 15 settembre 2013
Organizzatori: Ana Piacenza, Gruppo alpini Podenzano, Comune di Podenzano
Ospiti: Vice presidente nazionale Ana Adriano Crugnola e speaker ufficiale Adunata nazionale Nicola Stefani

Programma:

Venerdì
21.00 – Cineteatro don Bosco – Rassegna di cori
Sabato
15.30 – Raduno in piazza Martiri dei Guselli
16.00 – Alzabandiera e deposizione corona
17.00 – Inaugurazione nuova sede via Montegrappa
18.00 – Municipio – Saluto autorità
20.30 – Giardino Haway – cena e danze
Domenica
09.00 – Ammassamento presso monumento ai caduti
09.15 – Alzabandiera e deposizione corona
09.45 – Sfilata per le vie del paese
11.00 – Messa nella nuova piazza
12.00 – Consegna contributo “Fondazione Govoni”
12.30 – Pranzo al giardino Haway
15.00 – Esibizione Fanfara
18.00 – Ammainabandiera

Percorso sfilata: La sfilata partirà alle 9.45 circa dal monumento ai Caduti, percorrerà via Montegrappa, via IV Novembre, via Dalla Chiesa, via Don Molinari, via Salvo, un tratto di Provinciale per tornare in via Montegrappa e concludersi nella nuova piazza.

Modifiche alla viabilità: via Montegrappa resterà chiusa dalle 7.30 alle 14. Gli altri tratti saranno chiusi al traffico durante il passaggio della sfilata e sul tratto della Provinciale interessato tra le 9.30 e le 10.30 si viaggerà ad una sola corsia. Tutte le modifiche saranno indicate da apposita segnaletica.

Passaggio della stecca: verrà definito ad inizio 2014

© Copyright 2021 Editoriale Libertà