Il sindaco Paolo Dosi incontra i nuovi vertici del Comando dei Carabinieri di Piacenza

12 Settembre 2013

Ha avuto luogo stamani in Municipio il primo incontro istituzionale tra il sindaco Paolo Dosi e il maggiore Michele Mancini, comandante della Compagnia dei Carabinieri di Piacenza, unitamente al capitano Massimo Barbaglia, comandante del Nucleo investigativo.
I due ufficiali, chiamati da pochi giorni a Piacenza per ricoprire i rispettivi prestigiosi incarichi, hanno sottolineato di essere particolarmente lieti di approdare nella nostra città, confermando al primo cittadino lo spirito di collaborazione con le istituzioni locali e il massimo impegno al servizio della comunità, che da sempre animano l’attività dei Carabinieri nel nostro territorio come altrove.
Il sindaco ha formulato a entrambi i migliori auguri per la recente nomina: “L’incontro odierno è stato anche l’occasione per riflettere sullo stato dell’ordine pubblico e della sicurezza urbana a Piacenza. Il periodo che il Paese e la nostra comunità stanno attraversando è particolarmente difficile, e a tutti i soggetti coinvolti, a partire dalle istituzioni civili e militari, è richiesto il massimo impegno a tutela della sicurezza e della coesione sociale. L’Amministrazione comunale e l’Arma dei Carabinieri continueranno a svolgere, ciascuno per le proprie competenze – ha concluso Dosi – un ruolo attivo e propositivo per il benessere del territorio piacentino”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà