Poesie e serenate sotto le stelle: domenica la festa dell’Auser

13 Settembre 2013

E’ tutto pronto per la festa annuale che l’Auser di Piacenza, l’associazione di volontariato e promozione sociale che conta 2.500 iscritti, organizza in un luogo storico della città come la Muntà di Ratt.
Con il contributo della Fondazione di Piacenza e Vigevano, le famose scalinate per una sera diverranno l’anfiteatro naturale per centinaia di astanti, in gran parte anziani che orbitano attorno al mondo del volontariato tramite l’Auser, che potranno ascoltare poeti dialettali, tenori e letture. A condurre la serata saranno Marilena Massarini e Bruno Morsia. Saranno presenti i poeti dialettali Enzo Boiardi, Alfredo Lamberti, Luigi Ruggeri, Alberto Bettinardi, Pierluigi Carenzi e ancora i tenori Ernesto Caprioli, Gianni Zucca accompagnati dal maestro Nelio Pavesi e dalla tromba di Cesare Zanetti, da Maurizio Sesenna e Mario Casella. Capitanati da Luciano Merli, daranno il loro contributo anche quella dell’Osteria dal mnastron. L’edizione 2013 della festa “Poesie e serenate sotto le stelle” sarà nel segno della cantante piacentina Gianna Casella, scomparsa meno di un anno fa e che si è esibita per l’ultima volta proprio alla Muntà per l’Auser.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà