Atletica: Chiara Dallavalle, marcia trionfale al meeting di Busseto

16 Settembre 2013


Al quinto meeting interprovinciale “Trofeo Città di Busseto”, ottimi risultati ottenuti dai ragazzi dell’Atletica Piacenza, guidati dai tecnici Cristina Bobbi, Marco Racchini, Gabriella Rondoni e Angela Parrello. Tra gli under 14, doppia vittoria per Chiara Fagnoni sia nel salto in lungo, dove atterra nella sabbia a 4.35, che nei 60 ostacoli dove dimostra un deciso miglioramento tecnico nel passaggio delle barriere e ferma il cronometro a 9”3 (primato provinciale eguagliato). Nelle stesse gare sale sul podio anche Carolina Brambati, mentre nel salto in alto vittoria per Martina Venosta con la misura di 1.31. Nel settore maschile, doppietta per il figlio d’arte Tommaso Boiardi che vince sia i 60 ostacoli con 9”2 che il lungo con 4.71 dimostrando una spiccata propensione per le discipline di potenza, mentre nella velocità e nell’alto si registra la decisa crescita di Andrea Pedrazzini che vince i 60 metri con 8”4 e sale sul podio nell’alto con 1.37. Nella categoria cadette (under 16), bella vittoria, ma soprattutto deciso miglioramento cronometrico con il tempo di 16’37”6, per Chiara Dallavalle nei 3 Km di marcia. L’atleta biancorossa inizia dunque ad assimilare i segreti della faticosa disciplina del “tacco e punta”; sale sul primo gradino del podio nel getto del peso con misura interessante Giorgia Scaravella che scaglia l’attrezzo da 3Kg a 10.72. Nel settore maschile dominio incontrastato nel settore velocità con Alberto Veneziani che vince sia i 100 ostacoli con il nuovo personale di 14”5 che gli 80 metri con 9”8 mentre Sebastian Paderi domina i 300 metri con 39”7 precedendo il compagno di squadra Corrado Adamo (40”7); nel settore salti buon rientro nel triplo per Luca Bonelli che vince la gara con 11.67 mentre Francesco Pelagatti giunge secondo nell’alto con 1.64. A Milano, rientro alle competizioni per l’azzurrino Lorenzo Dallavalle nel lungo dove giunge secondo con la misura di 6.84 mentre Giovanni Tuzzi corre i 1500 metri in 4’14”65.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà