Infastidisce i clienti di un locale e aggredisce i carabinieri: italiano arrestato

16 Settembre 2013

Ha infastidito per tutta la sera i clienti di una trattoria di Vigolzone e quando questi hanno chiamato i carabinieri è riuscito a fare anche di peggio: alla vista dei militari ha  dato in escandescenza e li ha aggrediti, provando a colpirli. Protagonista dell’episodio, avvenuto ieri sera attorno a mezzanotte, un cittadino italiano di 49 anni, che è stato arrestato per resistenza.

Questa mattina in tribunale si è tenuto il processo per direttissima: il giudice Maurizio Boselli ha convalidato l’arresto e disposto per l’uomo gli arresti domiciliari in attesa dell’udienza.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà