Sciopero per la giustizia: adesione totale dei penalisti piacentini

16 Settembre 2013


Cinque giorni di sciopero a partire da oggi per gli avvocati penalisti italiani. Anche a Piacenza l’adesione è stata altissima. In concomitanza con le giornate di astensione è stata organizzata anche una raccolta firme per i referendum sulla giustizia. Un’iniziativa che, in Tribunale a Piacenza, ha raccolto moltissime adesioni e catturato l’interesse sia di avvocati che di semplici cittadini.
L’Unione delle camere penali chiede “interventi strutturali sulla giustizia”. La protesta ha uno dei suoi cardini anche nella battaglia per restituire “un grado minimo di civiltà alle carceri”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà