Alla Faggiola torna “Un mare di sapori” e si sposa alla musica di Verdi

17 settembre 2013

20130917-114650.jpg

Si parte venerdì con la cena verdiana e lo spettacolo di danze sulle note del grande Maestro e si va avanti fino a domenica sera. La fortunata manifestazione Un mare di sapori torna anche quest’anno alla Faggiola di Podenzano e per l’occasione si sposa con la musica di Giuseppe Verdi.

Il cortile dell’azienda ospiterà un programma d’eccezione, legato innanzitutto all’evento enogastronomico di sabato e domenica, che riproporrà l’abbinamento tra le eccellenze piacentine e quelle del resto della Regione, in particolare quelle del mare. Per i più piccoli (ma non solo) torneo di biglie sulla sabbia e laboratori di creatività ed educazione alimentare. Nelle serate di venerdì, sabato e domenica si terrà una trilogia celebrativa di Verdi.

“Il Maestro – ha detto Roberto Belli – era un agricolture che aveva molte terre nella nostra provincia, vogliamo celebrare il bicentenario della sua nascita con tre appuntamenti di grande rilievo: il primo con la danza, il secondo con 180 elementi del conservatorio Nicolini e infine con lo spettacolo teatrale”.

20130917-114717.jpg

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE