Il maggiore Michele Mancini è il nuovo comandante della compagnia dei carabinieri

17 Settembre 2013

Nuovo cambio al vertice al comando della caserma di viale Beverora; il maggiore Michele Mancini, 36 anni, proveniente dall’Aliquota Servizi e Sicurezza dell’aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino, è il nuovo comandante della compagnia dei carabinieri di Piacenza.
Il maggiore ha preso servizio lo scorso 29 agosto e ha avuto modo di valutare l’impatto con il territorio piacentino: “In queste settimane abbiamo già messo in campo attività di prevenzione e repressione dei reati di tipo predatorio, con l’arresto di un soggetto e 4 denunce , di cui una per ricettazione – ha raccontato il comandante –  sono particolarmente sensibile al fenomeno delle stragi del sabato sera, da prevenire grazie a intensi controlli stradali. Finora abbiamo denunciato tre automobilisti per guida in stato di ebbrezza”.
Il maggiore Michele Mancini ha frequentato l’Accademia Militare di Modena e la Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma e tra gli incarichi ricoperti annovera il Comando del Nucleo Operativo di Napoli – Vomero e il Comando Compagnia Carabinieri di Formia.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà