Segreteria Pd, anche a Piacenza nasce il Comitato Cuperlo

17 Settembre 2013

Mettere al centro della discussione congressuale i contenuti e la politica. Questo è il messaggio che è emerso dalla prima riunione del Comitato piacentino a sostegno della candidatura di Gianni Cuperlo a segretario nazionale del Pd. Incontro che si è svolto lunedì sera presso la sede provinciale del Pd di Piacenza alla presenza di una trentina di iscritti e militanti, intervenuti per informarsi e per discutere del documento che Gianni Cuperlo ha presentato come base della sua candidatura a segretario nazionale. Riunione che di fatto ha sancito la nascita ufficiale del Comitato a Piacenza.

La serata, che è stata introdotta dalla consigliera comunale Giulia Piroli, da tempo sostenitrice della candidatura di Cuperlo e da Maurizio Roi, coordinatore regionale della mozione, ha visto la presenza del vicesindaco Francesco Cacciatore che ha aderito ufficialmente al comitato.

Diversi gli interventi che hanno permesso una profonda discussione sul partito e sul paese in una delle fasi più delicate della storia italiana.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà