Agguato a una ragazza: le strappano il telefono e la gettano a terra

18 Settembre 2013

Una ragazza è stata vittima di un agguato fulmineo nel tardo pomeriggio di oggi mentre si trovava nel piazzale della stazione: due giovani l’hanno seguita e assalita, strappandole il telefono cellulare che aveva all’orecchio e scappando a quanto pare in direzione dei giardini Margherita. La ragazza è caduta rovinosamente a terra, sbattendo varie parti del corpo: sul posto è arrivata l’ambulanza inviata dal 118 che l’ha trasportata al pronto soccorso, visto che si trovava anche in stato di choc a causa dell’aggressione subita.

Sul posto la polizia per avviare le indagini.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà