Cittadinanza italiana per 21 stranieri a Piacenza: hanno tempo fino ai 19 anni

19 Settembre 2013

Sono 21 i ragazzi di origine straniera a Piacenza che, al compimento della maggiore età, acquisiscono il diritto della cittadinanza italiana. I requisiti richiesti sono: la nascita in Italia e il mantenimento della residenza legale ininterrotta. Oggi la normativa è stata illustrata in Comune alla presenza di alcuni dei giovani interessati, che possono rivolgersi agli sportelli di via Beverora. Hanno tempo fino al 19esimo compleanno. Tra i destinatari entusiasmo per l’opportunità: “Di fatto mi sono sempre sentita italiana e piacentina” ha detto ai microfoni di Telelibertà la macedone Ljupka Atanasov.

La lettera del sindaco Dosi ai giovani stranieri

© Copyright 2021 Editoriale Libertà