Lega Nord, il direttivo cittadino difende Polledri: “Punto di riferimento per 15 anni”

21 Settembre 2013

“Massimo Polledri rappresenta la Lega Nord di Piacenza degli ultimi 15 anni”. In difesa dell’ex parlamentare oggi è intervenuto il direttivo cittadino del Carroccio, che ha attaccato i vertici provinciali, in particolare il segretario Pietro Pisani. “Abbiamo appreso della volontà di espellere Polledri dai giornali – ha affermato ai microfoni di Telelibertà il responsabile cittadino Nelio Pavesi – non sappiamo quali siano le motivazioni, né pensiamo sia giusto il metodo in quanto danneggia l’intero partito”. La richiesta del direttivo è di convocare un vertice per chiarire la situazione.

 

Sulla questione si registra anche l’intervento dell’on. Tommaso Foti: “ Ho condiviso con l’amico Massimo tre legislature al Parlamento e se in alcune occasioni ci siamo trovati, anche pubblicamente, su posizioni differenti – afferma l’esponente di Fratelli d’Italia – è stato per via della sua attitudine a fare prevalere le ragioni della Lega su quelle della coalizione di centrodestra. Insomma, all’origine delle nostre discussioni c’era il suo eccesso di leghismo. Se al termine della vicenda disciplinare che lo riguarda Polledri sarà ancora nella Lega – ha dichiarato Foti – vorrà dire che potrà continuare ad operare nel solco della tradizione politica che più gli è affine.”

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà